Lovere: Cinema all’aperto – “Coco”

Luglio 21, 2018

Nell’ambito della rassegna “Cinema all’aperto”, Sabato 21 luglio 2018 presso il Porto Turistico di Lovere verrà proiettatto il film di animazione “Coco” – ore 21:15.
Ingresso gratuito.

Coco ci porta in un variopinto villaggio messicano, animato dai preparativi per il Dìa de Muertos e dalla musica delle orchestrine che inonda le strade. Il dodicenne Miguel (Anthony Gonzalez nella versione originale) vorrebbe immergersi nei festeggiamenti strimpellando la sua chitarra sconquassata, ma sulla famiglia Rivera aleggia una maledizione che impedisce ai componenti di imbracciare strumenti musicali. Il divieto, imposto decenni prima dalla bisnonna Imelda, non riesce a tenere Miguel lontano da corde e arpeggi. Né lo frena dal venerare e imitare le melodie del suo cantante preferito, il leggendario Ernesto de la Cruz. Destinato a raccogliere l’eredità familiare ed entrare nel business delle calzature, il ragazzino preferirebbe incorrere nell’ira degli antenati piuttosto che incollare suole e lucidare scarpe per la vita. Così, nel giorno della festa che celebra i defunti, trafuga la chitarra magica appartenuta al suo idolo e finisce in una dimensione tanto fiabesca quanto misteriosa. Il mondo dei morti appare come una gigantesca metropoli verticale: collegata da tram, regolata da uffici e sportelli, e popolata da arzilli scheletri luccicanti. Miguel lo visiterà con la guida dell’affascinante spirito Hector (Gael García Bernal), alla scoperta del segreto che si cela dietro alla sua famiglia.

(Trama tratta da www.comingsoon.it)

Iniziativa organizzata L’Ora S.r.l.

Lovere: Visita guidata al borgo antico

Luglio 21, 2018

Tutti i sabati pomeriggio di luglio e agosto si terrà un’interessante visita guidata al borgo antico di Lovere, al Santuario delle Sante Gerosa e Capitanio e alla quattrocentesca Basilica di Santa Maria in Valvendra. L’iniziativa, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Navigazione Lago d’Iseo e la Federazione Guide Turistiche di Valle Camonica, avrà inizio alle ore 14:30 con partenza da Piazza Tredici Martiri.
Costo: € 5, gratuito per bambini e ragazzi sino ai 13 anni.

Iseo: La mia Africa

Luglio 21, 2018

Dal 21 luglio al 23 agosto gli spazi espositivi di Casa Panella ospiteranno “La mia Africa”, un allestimento che richiamerà l’ambiente africano e farà da cornice alle immagini catturate da Gianfranco Foresti durante un safari fotografico in Sud-Africa. Un’installazione permetterà ai visitatori più piccoli di intrattenersi in uno “spazio selfie” per fotografarsi con le sagome degli animali della savana opportunamente ambientati.
Nel contesto della mostra troveranno posto una serie di illustrazioni di Micio Gatti suscitate dall’argomento zoologico ed esotico.

Riva di Solto – Cinema sotto le stelle – Quasi amici –

Luglio 20, 2018

La Biblioteca di Riva di Solto, in collaborazione con la Proloco La Collina, nell’ambito della rassegna “Cinema all’aperto” propone venerdì 20 luglio 2018 la proiezione del film “Quasi amici” (“Intouchables”).
L’iniziativa avrà inizio alle ore 21 presso Piazza del Porto a Riva di Solto. Ingresso gratuito.
In caso di pioggia la serata sarà rinviata a data da destinarsi.

Quasi amici, ispirato ad una storia vera, racconta l’incontro tra due mondi apparentemente lontani. Dopo un incidente di parapendio che lo ha reso paraplegico, il ricco aristocratico Philippe assume Driss, ragazzo di periferia appena uscito dalla prigione, come badante personale. Per dirla senza troppi giri di parole, la persona meno adatta per questo incarico. L’improbabile connubio genera altrettanto improbabili incontri tra Vivaldi e gli Earth, Wind and Fire, dizione perfetta e slang di strada, completi eleganti e tute da ginnastica. Due universi opposti entrano in rotta di collisione ma per quanto strano possa sembrare prima dello scontro finale troveranno un punto d’incontro che sfocerà in un’amicizia folle, comica, profonda quanto inaspettata.
(Trama tratta da www.comingsoon.it)

Lovere: La domenica col cicerone

Luglio 15, 2018

 

La Nuova ProLoco Lovere organizza l’iniziativa “La domenica col cicerone” per scoprire le bellezze di uno dei Borghi più belli d’Italia.
Nel corso dell’itinerario si potranno ammirare la quattrocentesca Basilica di S. Maria in Valvendra, il borgo medievale con le antiche torri, i monumenti risorgimentali, il Santuario delle Sante, il neoclassico Palazzo Tadini ed altri luoghi d’interesse storico-artistico.
L’iniziativa si terrà tutte le domeniche da Aprile a Ottobre con ritrovo alle ore 15.00 presso Piazza Tredici Martiri.
Costo: 7 euro a persona (gratis fino all’età di 14 anni).
Non è necessaria la prenotazione.

Bossico: 2° raduno e-Bike

Luglio 15, 2018

Dopo l’incredibile successo della prima edizione, torna domenica 15 luglio 2018 alle ore 9:00 il raduno di e-Bike sull’altopiano di Bossico.
L’iniziativa, organizzata dalla Pro Loco Bossico, da Fun Bikes di Entratico e BikeLab di Sarnico, prevederà due tracciati differenziati preparati per l’occasione per permettere a tutti di trovare il percorso adatto alle proprie preferenze: il primo, più semplice, percorrerà le mulattiere dell’altopiano di Bossico alla scoperta del piccolo paradiso naturale dell’alto Sebino; il secondo, più impegnativo, per chi invece vorrà sfidare la montagna e i suoi sentieri rocciosi.

Rogno: Mercato Comunale Km Zero

Luglio 15, 2018

Il Mercato Comunale Agricolo – Km Zero si tiene a Rogno in Zona sagre ogni 3ª domenica del mese dalle ore 8:30 alle ore 13.

 

Ripetizione evento
– Rogno (15 Luglio 2018 08:30)
– Rogno (19 Agosto 2018 08:30)
– Rogno (16 Settembre 2018 08:30)
– Rogno (21 Ottobre 2018 08:30)

Lovere: ”Incontro d’autore” con lo scrittore Fabio Fracas

Luglio 14, 2018

Sabato 14 luglio 2018, nell’ambito della rassegna “Incontro con l’Autore” organizzata dalla Libreria Mondadori di Lovere, FABIO FRACAS presenterà il suo libro “Il mondo secondo la fisica quantistica”.

Questo libro è un viaggio, anche nel tempo, alla scoperta di qualcosa di nuovo e di straordinario: la Fisica Quantistica, nelle sue logiche, nelle sue potenzialità, nelle sue applicazioni e nei suoi possibili sviluppi. All’interno del volume vengono ricostruiti passo dopo passo i momenti fondamentali del pensiero quantistico, le questioni su cui si sono interrogati i più grandi scienziati degli ultimi decenni, e i diversi contesti nei quali si sono evoluti i principali modelli della Meccanica Quantistica. Sullo sfondo delle ricerche più attuali – come per esempio quella sulle onde gravitazionali che ha portato al Nobel per la Fisica 2017 -, vengono indagati anche i rapporti esistenti fra Fisica Quantistica, Relatività Einsteiniana e Teoria delle Stringhe. Inoltre, fra i tanti temi trattati nelle sue pagine, trovano spazio persino le incredibili ricadute che gli studi sulla Fisica Quantistica stanno avendo negli ambiti della medicina e delle ricerche sul cervello e sulla coscienza. “Il mondo secondo la Fisica Quantistica” è basato sul confronto diretto con gli scienziati che si occupano degli studi più avanzati e che sono i protagonisti delle ricerche più recenti. Al contempo, grazie alla competenza e alla capacità divulgativa dell’autore, queste pagine affascinano con esempi chiari e illuminanti legati alla vita di tutti i giorni, svelano il presente e il futuro di una visione rivoluzionaria del mondo.

L’iniziativa si terrà alle ore 21:00 in Piazza Tredici Martiri presso la Libreria Mondadori.

Lovere: Cinema all’aperto – “Come un gatto in tangenziale”

Luglio 14, 2018

Nell’ambito della rassegna “Cinema all’aperto”, Sabato 14 luglio 2018 presso il Porto Turistico di Lovere verrà proiettatto il film “Come un gatto in tangenziale” – ore 21:15.
Ingresso gratuito.

Come un gatto in Tangenziale, il nuovo film di Riccardo Milani, vede di nuovo riunita la coppia Antonio Albanese e Paolo Cortellesi.
Giovanni, la teoria. Intellettuale impegnato e profeta dell’integrazione sociale vive nel centro storico di Roma. Monica, la pratica. Ex cassiera del supermercato, con l’integrazione ha a che fare tutti i giorni nella periferia dove vive. Non si sarebbero mai incontrati se i loro figli non avessero deciso di fidanzarsi.
Sono le persone più diverse sulla faccia della terra, ma hanno un obiettivo in comune: la storia tra i loro figli deve finire. I due cominciano a frequentarsi e a entrare l’uno nel mondo dell’altro. Giovanni, abituato ai film nei cinema d’essai, si ritroverà a seguire sua figlia in una caotica multisala di periferia; Monica, abituata a passare le sue vacanze a Coccia di Morto, finirà nella scicchissima Capalbio. Ma all’improvviso qualcosa tra loro cambia.
Monica e Giovanni, entrambi vittime di spietati pregiudizi sulla classe sociale dell’altro, sono le persone più diverse sulla faccia della terra, ma hanno un obiettivo in comune: la storia tra i loro figli deve finire. Per portare a termine il comune proposito, i due cominciano, loro malgrado, a frequentarsi e a entrare l’uno nel mondo dell’altro: Giovanni, abituato ai film impegnati nei cinema d’essai, si ritroverà a seguire sua figlia in una caotica multisala di periferia, tra ragazzini urlanti, spintoni e cestini di pop corn che rotolano per terra, Monica, invece, da sempre abituata a passare le sue vacanze a Coccia di Morto, tra distese di corpi stipati come sardine e aerei che scaricano carburante sopra la testa, si ritroverà nella scicchissima riserva naturale di Capalbio, tra intellettuali, vip e improbabili conversazioni sull’arte contemporanea. Finché improvvisamente qualcosa tra di loro cambia. Entrambi capiscono di non poter fare a meno uno dell’altra anche se forse la loro storia durerà come “un gatto in tangenziale”.

(Trama tratta da www.comingsoon.it)